Giovedì, 23 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
LA RIUNIONE

Reggio, depurazione a rischio: oggi vertice in prefettura

di
depurazione, reggio calabria, vertice prefettura, Reggio, Calabria, Cronaca
Impianto di depurazione

Un incontro interlocutorio in vista del vertice in Prefettura di oggi. La corsa contro il tempo per tentare una soluzione, scongiurare i circa cinquanta licenziamenti e l'interruzione del servizio annunciata per il 15 giugno.

Si annuncia una stagione balneare difficile quella del 2019. Da circa sei mesi il Comune non riesce a provvedere al pagamento della società che si occupa della manutenzione degli impianti di depurazione e della rete fognaria. La Idroreghion ha accumulato oltre 3 milioni di crediti e adesso non riesce più ad andare avanti. Lo hanno detto chiaramente gli amministratori giudiziari nominati dal tribunale nel 2016.

Una comunicazione che ha fatto scattare la proclamazione dello stato di agitazione da parte di tutte le sigle sindacali, ieri si è tenuto il primo esame congiunto rispetto ai licenziamenti. I rappresentanti di Filctem Cgil, Femca Cils e Uiltec assieme agli amministratori giudiziari hanno valutato la situazione. Anche se la soluzione dipende dal Comune. L'ente infatti in un primo momento aveva rassicurato, rispetto ai pagamenti, che sono ormai bloccati da sei mesi. In questo scenario i pignoramenti del decreto ingiuntivo della Leonia hanno, almeno questo è emerso nel corso dell'ultimo incontro dei primi di maggio, paralizzato tutto.

Oggi questo aspetto della vicenda verrà affrontato nel corso del tavolo convocato al Palazzo Territoriale del Governo. Sul tappeto c'è il rischio di mandare in fumo la stagione balneare.

Per saperne di più leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook