Sabato, 21 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA TRAGEDIA

Reggio, si lancia sotto il treno alla stazione Lido: giovane in coma in condizioni disperate

Si è lanciato sulle rotaie della Stazione Lido di Reggio Calabria mentre stava transitando il treno regionale Reggio-Paola. Il macchinista ha azionato subito il freno di emergenza per arrestare la corsa del convoglio ma quel giovane aveva deciso di farla finita con la vita e per poco non c'è riuscito.

Nel tremendo impatto ha riportato una vasta ferita alla testa e seri danni anche ai polmoni, tuttavia la macchina dei soccorsi ha funzionato e i sanitari del 118 l'hanno subito trasportato al Pronto soccorso del Grande Ospedale Metropolitano.

Il giovane, adesso, è in coma ed è ricoverato nella Divisione di Rianimazione. Prognosi, ovviamente, riservata: le sue condizioni appaiono disperate.

Erano da poco trascorse le ore 17 di ieri, quando il treno 3694 con una cinquantina di passeggeri a bordo, ha investito il giovane. I collegamenti da e per Reggio Calabria sono rimasti interrotti per circa 40 minuti, poi ha ripreso a funzionare un solo binario. Lentamente, dopo avere accumulato anche un'ora di ritardo, la circolazione ferroviaria in Calabria è tornata alla normalità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook