Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DATO

Reggio, oltre 300 richieste di case ma mancano gli alloggi

«Oltre ad Arghillà, ci sono altre situazioni difficili da gestire: Sbarre, ed ex polveriera in primis e per una decadenza di alloggio bisogna fare molti passaggi. Ci sono 330 domande di alloggi per emergenza abitativa e abbiamo zero alloggi».

L'intervento di Giuseppe Sera, neo consigliere comunale, delegato del sindaco Giuseppe Falcomatà alla gestione dell'edilizia residenziale pubblica in città, racchiude il quadro della situazione di caos del settore.

Le parole sono state lo spunto per una riflessione più approfondita del complesso tema nell'ambito del convegno organizzato da Federcasa che ha deciso per la prima volta di riunire l'assemblea nazionale in nella città dello Stretto nella sede del Museo archeologico nazionale.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook