Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITÀ

Pochi anestesisti e interventi rinviati, ospedale di Reggio in difficoltà

di
anestesisti, ospedale metropolitano reggio, sanità reggio, Reggio, Calabria, Cronaca
Ospedale di Reggio Calabria

Interventi chirurgici razionati, da dividere e posizionare secondo la gravità e la necessità. Al Grande Ospedale metropolitano di Reggio le attività del blocco operatorio sono a rilento.

E questo provoca che i vari reparti di medicina interventistica si devono dividere ogni giorno le sale. Molti degli interventi chirurgici programmati e non urgenti vengono spostati in avanti in attesa della fine del periodo estivo.

Nessun allarmismo, fanno sapere dai piani alti del Gom. Di base c'è la normale riduzione delle attività nel periodo metà luglio-fine agosto per le ferie degli operatori complicata dalla contemporanea assenza per malattie di quattro anestesisti che non si riescono a sostituire.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook