Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Topi e sporcizia nel presidio dei vigili del fuoco di Villa: la Uilpa chiede il ritiro del personale

di

Infestata di topi e piccoli rettili: questa reiterata carenza nelle condizioni igienico-sanitarie del presidio dei Vigili del Fuoco a Bolano di Villa impone, per la Uilpa, il ritiro del personale dalla sede. Per il sindacato, infatti, «non è più accettabile che i lavoratori convivano con le pessime condizioni igienico sanitarie in cui versa l'intera struttura».

Sotto accusa l'Amministrazione dei Vigili del Fuoco che si «dimentica dei propri dipendenti, facendo leva sul loro savoir-faire. Proprio il loro “saper fare” - dice il segretario nazionale Giovanni Alampi - ha costretto i lavoratori ad adottare metodi a dir poco convenzionali per un luogo di lavoro, al fine di eliminare, almeno temporaneamente, gli animali di cui è infestata la sede di Villa».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook