Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARENZA DI PERSONALE

Sei nuovi medici per Ortopedia, all'ospedale di Locri termina l'emergenza più grave

di
nuovi medici ospedale di Locri, ospedale di locri, personale Ortopedia, Reggio, Calabria, Cronaca
L'ospedale di Locri

Dall'inizio della prossima settimana il reparto di Ortopedia e traumatologia dell'ospedale di Locri potrebbe ritornare a funzionare a pieno regime, con ricoveri ordinari e non, come da diversi mesi avviene con semplice attività ambulatoriali a causa del largamente insufficiente organico medico. Attualmente, infatti, nello strategico reparto, prestano servizio soltanto tre specialisti uno dei quali gode delle limitazioni previste dalla legge 104.

Dalla ricerca effettuata dall'ufficio della direzione sanitaria, i medici utilizzabili per Locri sarebbero ben sei. Sei medici - evidenziano dalla direzione sanitaria ospedaliera - «sono sufficienti a restituire la piena funzionalità alla struttura locrese e a garantire h24 i tre turni di servizio giornalieri, gli interventi operatori e le attività ambulatoriali».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook