Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Perseguita e aggredisce l'ex compagna, stalker arrestato a Reggio

Minacce di morte e aggressioni all'ex compagna. La sezione “Reati contro la persona, in danno di minori e sessuali” della locale Squadra Mobile, a seguito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, ha eseguito nei confronti di L.A., 38enne di Reggio Calabria, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della sua ex compagna.

Le indagini hanno consentito di far luce su una triste vicenda familiare caratterizzata da abituali episodi di maltrattamenti in famiglia con ripetute ingiurie e minacce di morte verso la compagna. Maltrattamenti proseguiti anche al termine del rapporto sentimentale.

La donna è stata spesso seguita, tamponata dall'ex con l'auto e aggredita fisicamente. Nel corso delle indagini è emerso che l’uomo era stato già condannato negli ultimi 5 anni per reati della stessa specie sempre consumati ai danni della ex compagna.

Il gip del Tribunale di Reggio Calabria, accogliendo le richieste della Procura della Repubblica, ha emanato nei confronti di L.A. un provvedimento restrittivo di custodia cautelare in carcere, immediatamente eseguito dalla Polizia di Stato. L’uomo, al termine delle formalità di rito in questura, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Arghillà a disposizione della competente autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook