Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Aveva in casa un dipinto antico rubato 15 anni fa, denunciato un pensionato a Reggio Calabria

Aveva a casa un'opera d'arte antica rubata anni fa: per questo un 70enne residente a Reggio Calabria, ex commerciante di antiquariato e insegnante in pensione, è stato denunciato a piede libero.

L'operazione è stata effettuata dai carabinieri della stazione di Reggio Calabria Catona, in collaborazione con il personale del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Cosenza, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica. Per l'uomo l'accusa è di ricettazione di opere d’arte.

L'opera è stata sequestrata e restituita al legittimo proprietario. Si tratta di un quadro antico, raffigurante Carlo De Blasio di Palizzi, personaggio di spicco del Regno delle Due Sicilie, realizzato dall’artista Palmese di scuola Napoletana Domenico Augimeri (dipinto olio su tela di altezza 1,58 m. e larghezza 1,05 m.), il cui furto risale a 15 anni fa.

Fondamentale è stato l’apporto fornito dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale, che hanno provveduto all’effettuazione del riscontro dell’attività informativa della Stazione territoriale, accertando la provenienza illecita e classificando l’opera quale corpo di reato ricettato.

Nel corso della perquisizione i militari operanti hanno provveduto all’effettuazione del censimento di altre 5 opere di varia natura utili al riscontro e verifica mediante comparazione sul sistema di “Banche dati dei beni culturali illecitamente sottratti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook