Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIA SANTA LUCIA

Reggio, macelleria va a fuoco ed esplode a Sant'Antonio: feriti 4 pompieri e 4 poliziotti

Quattro vigili del fuoco e quattro poliziotti sono rimasti feriti, fortunatamente in maniera lieve, questa notte a Reggio nell’esplosione verificatasi in un negozio nel quale era divampato un incendio.

Mentre i quattro pompieri, tutti del comando provinciale di Reggio, stavano cercando di accedere all'interno di una macelleria in fiamme in via Santa Lucia, nella zona di Sant'Antonio, sono stati investiti dall'esplosione causata da una bombola di gas.

L'incendio, secondo quanto riferito dalla polizia, è stato accidentale e provocato
da un corto circuito. I vigili hanno riportato fratture, contusioni e ustioni ma non sono in pericolo di vita. Coinvolti anche gli agenti all’esterno, feriti lievemente.

«Intendo esprimere la mia personale vicinanza, anche a nome dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità reggina, ai vigili del fuoco e agli agenti della polizia rimasti coinvolti questa notte nell’esplosione avvenuta in un locale commerciale in via Santa Lucia».

Lo dichiara il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. «Episodi come questo - ha aggiunto il sindaco - ci danno la chiara dimensione degli enormi rischi e dei tanti pericoli cui sono esposti questi ragazzi che lavorano quotidianamente per la nostra sicurezza. A loro esprimiamo un pensiero di profonda gratitudine per l’impegno, la passione e la professionalità con i quali svolgono ogni giorno il loro lavoro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook