Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Rapina a un furgone a Melicucco, due arresti

Assalto ad un furgone di generi alimentari. Con questa accusa i carabinieri, nei Comuni di Melicucco e Frascati, hanno arrestato Manuele Mazzotta, 25 anni, e Domenico Mercuri, 29 anni, che dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Gli arresti nascono da un’indagine condotta dalla sezione operativa del Nor di Gioia Tauro e dalla stazione dei carabinieri di Melicucco, sotto la direzione del procuratore di Palmi Ottavio Sferlazza e del sostituto procuratore Giorgio Panucci

La rapina in questione è avvenuta nel primo pomeriggio del 7 novembre del 2018 a Melicucco: l’autista di una ditta di autotrasporti, operante nel settore della distribuzione di prodotti alimentari a livello locale e regionale, giunto allo svincolo di Melicucco sulla Strada di Grande Comunicazione Ionio/Tirreno alla guida del suo furgone, era stato avvicinato da due malviventi i quali, incapucciati, lo avevano minacciato simulando di voler utilizzare un’arma, riuscendosi a farsi consegnare l’incasso della giornata di 4.500 euro, per poi fuggire e far perdere le proprie tracce.

Dalle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza e l’analisi dei tabulati telefonici e del traffico celle è emerso che Mazzotta e Mercuri avevano utilizzato un’auto a noleggio affittata da una donna residente a Nettuno ma di fatto in uso ad uno degli indagati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook