Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gioia Tauro, migrante colpito alla schiena da una fucilata: non è grave
REGGIO CALABRIA

Gioia Tauro, migrante colpito alla schiena da una fucilata: non è grave

Un cittadino maliano di 29 anni è stato ferito alla schiena stamani con un colpo di fucile a pallini nella Piana di Gioia Tauro. L’uomo è giunto al pronto soccorso dell’ospedale di Gioia ed è ricoverato, non è in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia i quali stanno indagando con il coordinamento della procura della Repubblica del Tribunale di Palmi per comprendere l’esatta dinamica dell’accaduto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook