Sabato, 22 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Medici e vigili urbani nella gang delle truffe assicurative a Reggio
OPERAZIONE ASSICURATO

Medici e vigili urbani nella gang delle truffe assicurative a Reggio

di

È già tempo di udienza preliminare per la gang delle truffe assicurative, tra cui due medici del Pronto soccorso (uno anche consigliere comunale) e un infermiere del “Grande Ospedale Metropolitano” oltre a due vigili urbani, da cui secondo Procura e Guardia di Finanza avrebbe incassato indebitamente dei “premi” particolarmente consistenti (uno da 54.250 euro accreditati e incassati) frodando le compagnie assicurative.

Coinvolte lo scorso 13 novembre nell'ambito dell'operazione “Assicurato” (alcune colpite da misura cautelare) sfileranno davanti al Gup, Arianna Raffa, l'11 febbraio le nove persone che rispondono, a vario titolo, e in concorso tra loro dei reati di falsità in atti pubblici, accesso abusivo a sistemi informatici, violenza privata, costrizione alla commissione di reati, fraudolento danneggiamento di beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook