Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assistenti educativi a Reggio, il Tar respinge i ricorsi sul bando reclutamento
SCUOLA

Assistenti educativi a Reggio, il Tar respinge i ricorsi sul bando reclutamento

di

Il bando di gara per il servizio di assistenza educativa scolastica per alunni disabili delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado del Comune di Reggio risalente allo scorso agosto era legittimo.

Il Tribunale amministrativo regionale ha infatti respinto tutti i ricorsi di una ventina di aspiranti educativi difesi da Francesco Nucara. Era andata sempre bene a Palazzo San Giorgio fino a ora e tutto è stato confermato anche adesso con la sentenza nella quale i giudici sono entrati nel merito della questione.

Le contestazioni al bando erano parecchie: difetto assoluto di motivazione, violazione del principio di parità di trattamento e non discriminazione, del principio di proporzionalità, eccesso di potere: violazione del principio di parità di accesso dei cittadini negli impieghi pubblici.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook