Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assistenza domiciliare a Reggio, servizio ancora bloccato
SANITA'

Assistenza domiciliare a Reggio, servizio ancora bloccato

di
assistenza, sanità, Reggio, Calabria, Cronaca
Asp di Reggio Calabria

I pazienti che avrebbero diritto all'assistenza domiciliare a Reggio sono 4300 ma quelli che davvero fruiscono del servizio sono solo 225 (limitati ai casi gravi). Nel mese di marzo dello scorso anno erano 800. La vicenda è finita nel pantano della burocrazia, da mesi nessuno si prende in carico le istanze di chi vive il disagio della malattia. Ed è difficile immaginare in questa emergenza capire quando potrà sbloccarsi.

Eppure da decenni ormai si ripete che le cure domiciliari e le forme di assistenza di questo genere potrebbero migliorare il sistema sanitario, liberando le corsie e le strutture sanitarie di utenti che potrebbero benissimo essere curati attraverso la rete dell'assistenza territoriale e domiciliare. Ma invece tutto rimane fermo, nonostante gli appelli, le lettere, da parte tanto dei pazienti che delle cooperative impegnate a garantire il servizio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook