Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, quasi 300 famiglie in attesa ma le case popolari mancano
ALLOGGI

Reggio, quasi 300 famiglie in attesa ma le case popolari mancano

di
case popolari, Maria Pia Porcino, Reggio, Calabria, Cronaca
Case popolari a Reggio

Oltre due mesi dall'istituzione ma a Reggio al momento nessuna casa popolare assegnata. Dopo un'attesa superiore a un anno a dicembre si era insediata la nuova commissione per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica in emergenza abitativa del Comune. La presidenza della Commissione, istituita con delibera di Consiglio Comunale, è stata affidata, in seguito ad una procedura di selezione pubblica, a Maria Pia Porcino, in passato già assessore ai servizi sociali del Comune e presidente della conferenza dei sindaci dell'ex Asl 11. Una procedura che doveva essere definita già dal 2018 con un primo tentativo andato a vuoto. Poi improvvisamente non si seppe più nulla di questo iter fin quando non è stato ufficializzato l'incarico. Le 280 istanze presentate e pendenti a Palazzo San Giorgio non sono state evase.

Dal Comune garantiscono che si si sta lavorando per andare incontro alle richieste arrivate ma le procedure sembrano essere più complicate anche perché di fatto mancano case. E quelle che ci sono quasi tutte da sistemare o ristrutturare.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook