Martedì, 07 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da Pellaro alla guerra in prima linea contro il Coronavirus, la storia di Donatella
REGGIO CALABRIA

Da Pellaro alla guerra in prima linea contro il Coronavirus, la storia di Donatella

di

Donatella Mangiola, classe 1986, da Pellaro, appena il 22 febbraio - che sembra ormai una vita fa - non si aspettava di finire catapultata in battaglia.

"E così d'improvviso, mentre tutto scorre, ti trovi in mezzo a uno scenario surreale, una Milano deserta, che mi fa venire la pelle d'oca. Vado a lavorare e per strada il silenzio, una Milano silenziosa da non credere. Una Milano che ha paura, come noi, come me, come tutti i miei colleghi". Se esiste una prima linea nella guerra al coronavirus, quella è certamente in Lombardia, la sanità migliore d'Italia messa inevitabilmente in crisi da uno tsunami.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook