Martedì, 07 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Reggio, il Coronavirus infiamma i rapporti tra Avr e sindacati
ETERNA EMERGENZA

Rifiuti a Reggio, il Coronavirus infiamma i rapporti tra Avr e sindacati

di

La rivolta dei sindacati. La Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hano deciso di accendere i riflettori dell'opinione pubblica sui disagi che stanno vivendo i lavoratori reggini dell'Avr, impegnati nel settore dell'igiene ambientale.

"Questi lavoratori - affermano i sindacalisti -, giorno e notte, in un periodo di piena emergenza, che alle nostre latitudini era già tale da un pezzo per il comparto, anche senza il “coronavirus”, garantiscono, o almeno ci provano, che i nostri rifiuti vengano raccolti, che le nostre strade, piazze, uffici, vengano igienizzati".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook