Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragazza col Coronavirus a Palmi, nessun parente positivo ma sui social è pioggia di insulti
PRIMO CASO

Ragazza col Coronavirus a Palmi, nessun parente positivo ma sui social è pioggia di insulti

di

Al momento i tamponi effettuati sui familiari stretti sono risultati negativi. È un grosso sospiro di sollievo quello che arriva dopo la comunicazione del sindaco Giuseppe Ranuccio nella serata di ieri in relazione al primo caso di contagio avuto a Palmi.

Nel frattempo continua la stretta sui soggetti considerati a rischio e per i quali da Palazzo San Nicola sono state emanate misure restrittive di contenimento. Ieri sono arrivati nuovi provvedimenti che hanno fatto salire a 24 le ordinanze di quarantena domiciliare destinate ad altrettanti nuclei familiari che orbitano nell'area abitativa dove è stato rilevato il primo contagio da Covid-19 a Palmi nella giornata di domenica.

Il sindaco Giuseppe Ranuccio ha espresso «piena solidarietà alla ragazza che sta bene e che sento quotidianamente, rispetto ad alcuni attacchi incivili e ignobili di cui è stata vittima soprattutto a mezzo social».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook