Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Contagiato dal Coronavirus a Reggio, torna a casa e abbraccia la figlia mai vista
CORONAVIRUS

Contagiato dal Coronavirus a Reggio, torna a casa e abbraccia la figlia mai vista

di

Dopo un mese, Antonio Marino ha riabbracciato la sua famiglia e ha conosciuto la figlia nata il 30 marzo proprio mentre lui scopriva di essere affetto da Covid 19. Il ricovero fino al 22 aprile al GOM e poi la quarantena volontaria a Porticello guardando i suoi cari dal balcone.

Ieri il ricongiungimento con sua moglie e i suoi piccoli, tenendo in braccio la piccola neonata. Tanta gioia per tutta la sua famiglia che ha temuto per la sua salute e ora può finalmente tirare un grande sospiro di sollievo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook