Mercoledì, 30 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Madonna della Consolazione, la Patrona di Reggio senza il suo "popolo"
DISTANZIAMENTO SOCIALE

Madonna della Consolazione, la Patrona di Reggio senza il suo "popolo"

madonna della consolazione, Reggio, Calabria, Cronaca
Il quadro della Madonna della Consolazione

Il coronavirus ferma per la prima volta nella storia la tradizionale processione del secondo sabato di settembre in onore della Patrona di Reggio, la Madonna della Consolazione anche se ci sarebbe stata un'altra occasione in cui la festa della Madonna fu celebrata senza popolo.

Come sostiene Giuseppe Diaco, responsabile filatelia dell'Associazione Culturale Anassilaos e cultore di storia, la peste fermò la festa col popolo. Il blocco della processione è un dato acquisito già da tempo dopo una riunione tecnica in Prefettura durante la quale erano emerse tutte le difficoltà a gestire un così forte assembramento di persone.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook