Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scoperte due piantagioni di droga a Montebello Jonico, sventato affare da 300 mila euro
CARABINIERI

Scoperte due piantagioni di droga a Montebello Jonico, sventato affare da 300 mila euro

Due piantagioni di droga scoperte a Embrisi, a Montebello Jonico, dai carabinieri della stazione di Reggio Calabria Rosario Valanidi, in collaborazione con i militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria ed a quelli dell’8° Nucleo elicotteri di Vibo Valentia.

La prima piantagione di cannabis era costituita da 300 piante, dell’altezza media di 2 metri e alimentata da un ingegnoso sistema idrico.

Il secondo rinvenimento ha permesso di sequestrare altre 750 piante, ancora più alte delle precedenti, delle quali solo una parte era ancora in fase di coltivazione mentre le rimanenti erano state già messe a dimora all’interno di due differenti strutture di legno adibite ad essiccatoi. Anche in questa occasione, gli ignoti coltivatori avevano messo in atto un sistema di irrigazione ad hoc, allacciato abusivamente alla rete idrica comunale.

L’operazione ha consentito di sventare un profitto di 300.000 euro alla criminalità reggina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook