Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente nel Veneziano, muore una 21enne di Gioia Tauro
REGGIO CALABRIA

Incidente nel Veneziano, muore una 21enne di Gioia Tauro

Trasferitasi a Mira da circa un mese per raggiungere il fidanzato, anch'egli della provincia di Reggio, ha trovato la morte sabato mattina in un incidente stradale in provincia di Venezia. Una tragedia si è portata via Raffaella Cordì, 22 anni, originaria di Gioia Tauro, che aveva da poco iniziato una nuova avventura di vita.

Secondo la prima ricostruzione, Raffaella si trovava alla guida di una Fiat Bravo quando, sulla strada tra Marano e Mira, ha avuto un violentissimo impatto frontale con con un autobus della Actv Dolo- Mira-Mirano che, sulla carreggiata opposta, trasportava a bordo soltanto studenti.

La macchina è stata completamente distrutta, il conducente del bus è rimasto incastrato fra le lamiere. Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi: sul posto vigili del fuoco e ambulanze del 118. Per Raffaella, però, non c'era già nulla da fare. Ai medici non è rimasto altro che constatarne il decesso.

Nel frattempo il conducente del mezzo di linea è stato estratto dal bus, mentre agli occupanti di un'auto che seguiva lo stesso veicolo sono state diagnosticate ferite lievi. Illesi gli studenti che viaggiavano sul pullman. In corso di accertamento le cause dell'incidente. Sabato, nel Veneziano, pioveva.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook