Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta, la strage di Duisburg: ergastolo definitivo per Sebastiano Nirta
LOCRI

'Ndrangheta, la strage di Duisburg: ergastolo definitivo per Sebastiano Nirta

di
'ndrangheta, duisburg, Sebastiano Nirta, Reggio, Calabria, Cronaca
Sebastiano Nirta

Sebastiano Nirta è stato condannato all'ergastolo in via definitiva per l'accusa di omicidio pluriaggravato e detenzione e porti di armi comuni da sparo in concorso nell'ambito della strage di Duisburg, che ha segnato, per quanto sostenuto dagli inquirenti, l'apice della faida di San Luca tra le opposte consorterie dei Nirta-Strangio e Pelle-Vottari.

La seconda sezione penale della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai difensori di Sebastiano Nirta (cl. 1971), che avevano chiesto l'annullamento della sentenza emessa dalla Corte di Assise di Appello di Reggio Calabria che a seguito di un primo rinvio dei giudici “ermellini” aveva condannato l'imputato alla massima pena prevista dal codice di rito.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook