Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Reggio, verso il nuovo piano di raccolta
IL DOCUMENTO

Rifiuti a Reggio, verso il nuovo piano di raccolta

di
Saturo di immondizia il capannone di Sambatello per via dei conferimenti quasi bloccati
nuovo piano, reggio calabria, rifiuti, sambatello, Reggio, Cronaca
L'impianto di Sambatello

Il capannone di Sambatello è di nuovo pieno. La filiera si è inceppata. Ancora una volta. L’impianto di trattamento per giorni ha aperto i cancelli alle diverse tonnellate che arrivavano per ripulire i diversi quartieri della città; ma i flussi in uscita zoppicano, fino a fermarsi. Non si conferiscono gli scarti, il cdr ed è ferma anche la trasferenza in Puglia. Quando sembra che l’emergenza stia per alleggerirsi (per rientrare servono impianti efficienti e discariche aperte e funzionanti) si torna in affanno. Una situazione che alimenta da mesi una delle emergenze più lunghe che il territorio abbia mai conosciuto. E mentre alla Città Metropolitana, che ha il ruolo di Ato si tenta di intervenire sul fronte impianti a Palazzo San Giorgio si lavora sul nuovo piano di raccolta rifiuti. La versione definitiva sarà presentata il 18 gennaio ed è frutto dell'interlocuzione costante tra il Conai e il Comune che lavorano nel segno della sinergica collaborazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook