Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rete idrica a Reggio: il Comune non ha ancora un censimento della condotta

Rete idrica a Reggio: il Comune non ha ancora un censimento della condotta

di
Tra le attività affidate dalla Regione realizzata soltanto la ricerca delle perdite. Mai entrata in funzione la sala di controllo a Condera, inaugurata nel 2010

I lavori per la nuova rete idrica sono iniziati da Mosorrofa, come ha annunciato il primo cittadino nei giorni scorsi. Ma il Comune ancora non ha un censimento della propria rete di distribuzione interna. È questo quanto emerge in questi giorni. Doveva essere il secondo dei tre step del grande progetto di miglioramento della rete idrica, annunciato dalla Regione oramai diversi anni addietro. Un percorso rimasto a metà e di fatto il Comune è rimasto con il “cerino in mano”. Questo anche perché il progetto di ingegnerizzazione delle reti - affidato dalla Regione all’impresa Lotti - è in vistoso ritardo rispetto al cronoprogramma. Al momento, secondo quanto si è appreso nella giornata di ieri, l'avanzamento dei lavori sulle reti ha superato di poco il 50% del totale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook