Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riciclaggio a Locri, Fabrizio Corona testimone al processo: "Sono cambiato"
RICICLAGGIO

Riciclaggio a Locri, Fabrizio Corona testimone al processo: "Sono cambiato"

di
L’ex “re dei paparazzi” in un processo in corso per un presunto riciclaggio. Assente (e multata) l’ex compagna, la showgirl Nina Moric
processo riciclaggio, Fabrizio Corona, Reggio, Cronaca
Fabrizio Corona

«Il denaro utilizzato per l’acquisto dell’immobile di via De Cristoforis a Milano era di provenienza lecita». È quanto ha affermato da Fabrizio Corona nel corso dell’esame testimoniale reso ieri, in video conferenza in qualità di “teste assistito”, davanti al Tribunale di Locri, dove è in corso il processo a cinque imputati, accusati a vario titolo di riciclaggio.

Secondo la Procura di Locri dietro l’acquisto dell’appartamento di via Cristoforis, avvenuto nel 2008, ci sarebbe stata un’operazione di riciclaggio in relazione a una parte del denaro utilizzato. Nello specifico secondo quanto emerso dall’inchiesta, ci sarebbe stato un primo rogito effettuato a Roccella Jonica nel febbraio del 2008, con il quale due persone di Bovalino, successivamente decedute, hanno acquisto la proprietà dell’appartamento successivamente rivenduto, con rogito avvenuto a Reggio Calabria alcuni giorni dopo, attraverso una modalità di pagamento eseguito con una serie di assegni circolari. Assegni poi girati a una persona estranea alla compravendita, che non è sotto processo.

Fabrizio Corona ha respinto le accuse della Procura agli imputati, evidenziando che il denaro proveniva dal conto corrente della società “Fenice srl”, che non era collegata con la società “Corona’s srl”, dichiarata fallita con decreto del dicembre del 2008.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook