Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bagnara Calabra: controlli dei carabinieri, l’area portuale posta sotto sequestro
NEL REGGINO

Bagnara Calabra: controlli dei carabinieri, l’area portuale posta sotto sequestro

Oggi i carabinieri sono stati impegnati nell’area costiera di Bagnara Calabra, per verificare le condizioni ambientali e lavorative del porto. Un intervento scaturito dall’attività informativa della locale Stazione Carabinieri, e che è stato effettuato con il contributo delle specialità dell’Arma: in azione i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Reggio Calabria, al fine di verificare danni ambientali, i colleghi del Nucleo Subacqueo di Messina, che hanno scandagliato i fondali per valutarne eventuali compromissioni e i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro reggino, i quali hanno effettuato delle approfondite verifiche sulla liceità degli impieghi e delle condizioni lavorative nell’attracco di Bagnara.

Al termine di questa prima fase dell’attività di controllo, è stata posta sotto sequestro l’area portuale. Domani, valutati interamente gli elementi di prova raccolti, saranno forniti dettagli ed esiti dell’operazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook