Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pentimele, la collina strappata all’incuria diventerà “foresta urbana”
REGGIO

Pentimele, la collina strappata all’incuria diventerà “foresta urbana”

di
Il progetto del Comune presentato al Ministero dell’Ambiente. Intanto si sblocca l’iter per la realizzazione della strada.

Fare della collina di Pentimele una foresta urbana. Con questo progetto il Comune spera di accedere ai finanziamenti, circa 500 mila euro del bando del ministero dell'Ambiente. A fronte dell'incentivo da parte del Governo a pensare e progettare sempre più green e sostenibile, il Comune si ispira ad un antico progetto del lontano 1998, “Urban: proposta di perimetrazione area collina di Pentimele per la realizzazione del Parco Urbano”, che a sua volta attinge all'idea progettuale denominata "M'ohtto", vincitrice del Concorso internazionale di idee per la collina. La terrazza che domina lo Stretto e che ha un posto speciale per il territorio oggi tra incendi estivi e dissesto idrogeologico è stretta nella morsa del degrado.
L'idea proposta dal vicesindaco Antonino Perna ed approvata all'unanimità dall'esecutivo Falcomatà risponde alle richieste di valenza ambientale e sociale richiesta dal Ministero per i progetti che verranno valutati rispetto al livello di riqualificazione e di fruibilità dell’area , dei livelli di qualità dell’aria e della localizzazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook