Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caditoie, strade e dissesto. Arrivano a Reggio cinque milioni di euro

Caditoie, strade e dissesto. Arrivano a Reggio cinque milioni di euro

Importante iniezione di liquidità dal governo per interventi attesi da anni dai cittadini

Un finanziamento di 5 milioni di euro, da parte dei Ministeri dell’Interno e dell’Economia, servirà a risistemare le strade, i marciapiedi, le caditoie, i sottoservizi di intere porzioni della città ed a mettere in sicurezza le aree collinari e pedemontane dal rischio frane. Si tratta di sei interventi diversificati lungo tutto il territorio, da Sud a Nord passando per il centro, con due azioni, in particolare, concentrate su Concessa e via Monte a Catona. A dare la notizia è l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Giovanni Muraca, al termine dell’ultima riunione di giunta nella quale è stata approvata la delibera di presa d’atto delle risorse ricevute dai dicasteri. Nel dettaglio, quattro interventi, ognuno per 950 mila euro, serviranno a mettere in sicurezza da fenomeni di dissesto e frana le aree collinari e pedemontane dell’area urbana e per la messa in sicurezza delle strade ed delle opere di sicurezza annesse, compresi i canali e le caditoie di deflusso delle acqua meteoriche, delle zone Sud, Nord e centro della città. Gli altri due stanziamenti, invece, riguardano il ripristino e consolidamento della rete stradale e la regimentazione idraulica, in località Concessa di Catona, per 500 mila euro e la salvaguardia dei tratti di via Monte, sempre a Catona, per 700 mila euro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook