Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gli acconciatori di Reggio di nuovo in piazza. "Basta chiusure. Noi riapriamo"
LA PROTESTA

Gli acconciatori di Reggio di nuovo in piazza. "Basta chiusure. Noi riapriamo"

di
La zona rossa prorogata per altre due settimane fa scattare la protesta
parrucchieri estetisti, protesta, reggio calabria, Reggio, Cronaca
La protesta della primavera 2020 quando parrucchieri ed estetisti di Reggio consegnarono le chiavi dei negozi alle istituzioni

“Aprire o morire”. Acconciatori ed estetisti reggini non vedono altre prospettive e tra le due opzioni scelgono di riaprire i loro negozi. E lo annunciano da Piazza Italia dove questa mattina tornano a dare voce alla loro disperazione, la zona rossa e la sua proroga fino al 21 aprile hanno assestato un duro colpo alla categoria. Per questo hanno scritto anche alla Prefettura per chiarire la posizione di chi pur rispettando le regole e garantendo sicurezza è costretto a tenere il proprio esercizio chiuso. Il tutto mentre l’abusivismo impera.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook