Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gioiosa Ionica, un branco di vandali si accanisce sulla scuola dell’infanzia
IL GESTO

Gioiosa Ionica, un branco di vandali si accanisce sulla scuola dell’infanzia

di
Il lunedì di Pasqua gli autori dell’incommentabile “impresa” hanno rotto finestre e persino rubato qualche giocattolo

Ieri mattina una segnalazione arrivata al sindaco Salvatore Fuda ha permesso di scoprire il danneggiamento del plesso della scuola dell’infanzia “Limina”, edificio oggetto di lavori di ristrutturazione, inaugurato appena qualche mese fa. Nella giornata del Lunedì di Pasquetta, ignoti vandali, incuranti anche dei divieti previsti dalla zona rossa si sono recati nei pressi della scuola e hanno lanciato delle pietre rompendo i vetri delle finestre. Non contenti si sono introdotti nel plesso provocando danni anche in alcuni locali interni.

Un gesto inqualificabile, che oltre al danno economico ha rischiato di provocare un ritardo della riapertura della scuola dopo le vacanze pasquali. Ritorno che invece ci sarà regolarmente stamattina, visto che ieri gli operai del Comune hanno ripulito all’interno e sostituito i vetri rotti.

Ferma la condanna da parte del sindaco Fuda: "Abbiamo constatato danneggiamenti alle vetrate degli infissi, e dal sopralluogo effettuato con la dirigente Marilena Cherubino e i carabinieri, si è potuto inoltre verificare che sono stati rubati dei giocattoli, qualche attrezzatura e prodotti per la pulizia".

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook