Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bovalino, colpisce il fratello alla testa dopo una lite: arrestato un 47enne
CARABINIERI

Bovalino, colpisce il fratello alla testa dopo una lite: arrestato un 47enne

Il familiare dell'aggressore, dopo aver perso conoscenza, è riuscito a richiedere l’intervento delle forze dell'ordine

Tragedia sfiorata al culmine di una lite familiare. I carabinieri di Bovalino hanno arrestato  un 47enne del posto con l'accusa di tentato omicidio. La misura cautelare è stata necessaria ed è dipesa da un acceso diverbio: l'uomo avrebbe aggredito il fratello convivente infliggendogli numerosi colpi alla testa e al volto con un oggetto contundente. Il familiare dell'aggressore, dopo aver perso conoscenza, è riuscito a richiedere l’intervento dei militari dell’Arma nelle ore successive e dopo essere stato trasportato al più vicino nosocomio, non è stato ritenuto in pericolo di vita nonostante la prognosi riservata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook