Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, assistenza domiciliare ai disabili: lavoratori a secco
LA VERTENZA

Reggio, assistenza domiciliare ai disabili: lavoratori a secco

di
Grave denuncia del sindacato Sul: «Le cooperative non versano gli stipendi da marzo dello scorso anno. Ora basta»

Una situazione di sofferenza quasi insostenibile per le cooperative che rischia ovviamente di riflettersi sui servizi da erogare agli utenti. E se si pensa che il periodo è particolare a causa della pandemia da covid, tutto si amplifica. Stiamo parlando delle coop sociali che espletano servizi per i soggetti disabili.
La denuncia di un quadro allarmante arriva dal sindacato autonomo Sul con il segretario Aldo Libri: «Qualche giorno addietro avevamo chiesto un sollecito e deciso un intervento per risolvere l’intollerabile situazione che affligge gli operatori che svolgono il loro lavoro di assistenza domiciliare ai disabili alle dipendenze delle Cooperative affidatarie del servizio». Questi lavoratori non vengono retribuiti dal marzo 2020. Le varie Cooperative sostengono di non aver ricevuto il dovuto dal Comune fin da fine 2019 alcune, dagli inizi del 2020 altre.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook