Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, a 10 anni dall’occupazione niente è cambiato per il mercato di Mortara
TUTTO BLOCCATO

Reggio, a 10 anni dall’occupazione niente è cambiato per il mercato di Mortara

di
L’opera più importante del Decreto Reggio resta un’incompiuta
mercato ortofrutticolo Mortara, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Il mercato ortofrutticolo di Mortara a Reggio Calabria

Sono trascorsi quasi dieci anni, ci sono due provvedimenti di sgombero, sentenze, perizie, incontri, denunce. Ma nulla è cambiato. Il mercato agroalimentare di Mortara rimane ancora incompiuto e occupato abusivamente dagli operatori che vorrebbero, lo ripetono da anni diventare legittimi titolari di un'assegnazione. Era il mese di novembre del 2011 quando hanno deciso di occupare una struttura realizzata per il 70% lasciando il mercato di via Aspromonte, sede inagibile per motivi igienici oltre che strutturali. Una vicenda che era stata inserita anche nella relazione che ha poi portato allo scioglimento del Comune. Ma nessun passo avanti è stato compiuto in questi anni. E per l'ennesima volta gli operatori tornano a chiedere agli amministratori di Palazzo San Giorgio di trovare una soluzione. A rischio, dicono, c'è la sopravvivenza di un intero indotto che in questi anni ha subito la pesante concorrenza dei mercato ortofrutticoli di Catanzaro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook