Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Locri, si cambia: "salta" Domenico Fortugno
SANITÀ

Ospedale di Locri, si cambia: "salta" Domenico Fortugno

di
Il commissario dell’Azienda sanitaria Scaffidi ha avviato la procedura per la rimozione del direttore sanitario
Domenico Fortugno, Reggio, Cronaca
Domenico Fortugno

Ospedale di Locri verso il “cambio della guardia”: il commissario straordinario dell’Asp di Reggio Calabria Gianluigi Scaffidi ha infatti avviato la procedura per la rimozione del direttore sanitario dott. Domenico Fortugno.

Una decisione destinata a non passare inosservata: Fortugno, in passato anche alla guida dell’ospedale di Siderno, è nella direzione sanitaria ospedaliera di Locri da molti anni, prima come vice e infine come successore dell’ex direttore Antonio Previte.

Negli ultimi anni, segnati da dolorosi “tagli” ai servizi ospedalieri e dalle conseguenti pesanti polemiche a livello sia politico sia in fatto di malcontento popolare, sfociato in innumerevoli proteste e manifestazioni di piazza, Fortugno ha sempre scelto un profilo sotto traccia. Un riserbo mantenuto, ad esempio, anche nei giorni roventi seguiti al devastante servizio della trasmissione tv “Le Iene”, che ha svelato all’Italia intera lo stato di degrado e abbandono in cui versa l’ospedale locrese. Un atteggiamento, quello di Fortugno, che gli è valso molte critiche anche dal fronte sindacale: proprio un paio di settimane orsono era stata la Uil-Fpl e chiedere all’Asp, non per la prima volta, la sua rimozione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook