Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Polistena, salta la consegna di 76 vaccini: niente prime dosi da 10 giorni
CORONAVIRUS

Polistena, salta la consegna di 76 vaccini: niente prime dosi da 10 giorni

di
Gli appuntamenti rinviati a data da destinarsi
mancano prime dosi, polistena, vaccini anti covid, Reggio, Cronaca
Il reparto trasfusionale dell’ospedale di Polistena ospita il centro vaccinale

Da dieci giorni non si somministrano prime dosi al Centro vaccinale dell’ospedale di Polistena. Erano state date rassicurazioni circa la ripresa, nella giornata di ieri, delle vaccinazioni con la somministrazione di prime dosi. Secondo quanto riportato nel cronoprogramma dell’Asp, al Centro di Polistena infatti dovevano essere assegnate 76 prime dosi affinché da ieri potessero riprendere le vaccinazioni “nuove”. Tutto ciò però non è avvenuto e gli appuntamenti delle persone prenotate da venerdì scorso a ieri sono stati rinviati ancora a data da destinarsi.
«È vergognoso – sottolinea Michele Tripodi, a nome del Pci di Polistena che guida il Comitato di monitoraggio sulle vaccinazioni che da una settimana ha promosso un sit-in di protesta fuori dal Centro vaccinale – come il principale Centro vaccinale del territorio che si occupava non solo di anti Covid, ma pure di somministrazione di vaccini antinfluenzali e obbligatori per i bambini, possa essere stato smantellato nel silenzio generale e con il battimani di chi non volendo sostenere le nostre battaglie, ha consapevolmente imboccato la strada opposta e cioè la via della “svendita” di Polistena pur di remare controcorrente».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook