Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pacco sospetto nella sede di Hermes a Reggio Calabria
TRIBUTI

Pacco sospetto nella sede di Hermes a Reggio Calabria

Intervento dei Carabinieri e degli artificieri della Polizia
pacco sospetto, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Gli artificieri della Polizia in via Padova a Reggio Calabria

I carabinieri con l’ausilio degli artificieri, ieri mattina a Reggio Calabria, hanno fatto esplodere un piccolo pacco sospetto ritrovato all’ingresso degli uffici della società “Hermes” che si occupa della riscossione dei tributi locali per conto dell’Amministrazione comunale. Insospettiti dall’inusuale confezione, tutta avvolta dal nastro adesivo, i dipendenti della stessa società, che proprio di buon mattino stavano per iniziare la settimana lavorativa, hanno chiamato i carabinieri al numero di emergenza “112”, che, giunti tempestivamente sul posto, in via Padova ad una manciata di metri dello stabilimento industriale “Hitachi”, hanno messo in sicurezza l’area, facendo allontanare gli altri dipendenti e i cittadini in transito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook