Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio: "Manca l’acqua, prenotazioni disdette"
IL CASO

Reggio: "Manca l’acqua, prenotazioni disdette"

di
La denuncia della titolare di un B&B in via Lume

«Ho dovuto disdire tutte le prenotazioni e scusarmi con chi voleva alloggiare nella mia struttura, anche se la colpa non è mia, la prossima volta poterò i miei ospiti a Palazzo San Giorgio così gli amministratori comunali spiegheranno a chi arriva da fuori come si fa a parlare di turismo quando l’acqua manca da 10 giorni». Lo sfogo è della titolare di una struttura ricettiva di via Lume a Pellaro che racconta la sua vicenda. «Da mesi faccio presente a chi di competenza che si verifica questo disservizio, l’assessore alla manutenzione aveva assicurato che nel mese di maggio il problema sarebbe stato risolto. Ma devo constatare che non è così. Io mi sono anche attrezzata ho cisterne che raccolgono fno a sette mila litri di acqua, ma quando il prezioso liquido manca per più di una settimana anche le scorte si esauriscono».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook