Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sostegni alle vittime del racket, Reggio aderisce al "Patto di Limbadi"
ANTIRACKET

Sostegni alle vittime del racket, Reggio aderisce al "Patto di Limbadi"

Anche Reggio Calabria si impegna a costituirsi parte civile nei procedimenti di usura e racket ed a sostenere un meccanismo di premialità

Il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha firmato questa mattina, a Palazzo Alvaro, accanto a don Ennio Stamile e Mimmo Nasone,il «Patto di Limbadi» per sancire l’impegno delle istituzioni al fianco delle imprese che denunciano racket ed usura. Promosso dal Libera, il protocollo rappresenta una presa di posizione ferma e concreta contro tutti i fenomeni di oppressione della malavita organizzata.

Da oggi, quindi, in linea con quanto fatto sino ad ora, anche Reggio Calabria si impegna a costituirsi parte civile nei procedimenti di usura e racket ed a sostenere un meccanismo di premialità nelle gare di avviso pubblico per quanti hanno denunciato attività estorsive ed usurarie. E sono solo alcuni dei punti inseriti in questa «carta» che, per il sindaco Falcomatà, rappresenta la «naturale prosecuzione del percorso iniziato sette anni fa sul recupero, la gestione, la valorizzazione e l’assegnazione dei beni confiscati alle mafie, alla 'ndrangheta e alla criminalità organizzata, ma anche un impegno continuo e costante al fianco di chi denuncia il racket e il malaffare».

«Per me - ha aggiunto - è stato normale aderire al «patto» promosso da Libera, con don Ennio Stamile e Mimmo Nasone che ringrazio per il lavoro diuturno che fanno anche per approfondire, sotto il profilo culturale e sociale, questi temi. Oggi Reggio Calabria è davvero un’eccellenza, a livello nazionale, per tutto ciò che concerne il panorama dei beni confiscati alle mafie, anche per quelli che sono i dati in termini di trasparenza che, noi ogni anno, pubblichiamo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook