Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Ministero: le gelate di aprile a Gioia Tauro evento eccezionale
AGRICOLTURA

Il Ministero: le gelate di aprile a Gioia Tauro evento eccezionale

Passaggio formale per il riconoscimento dello stato di calamità nei comuni della Piana segnati dalla distruzione delle colture

Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali ha riconosciuto il carattere di eccezionalità degli eventi atmosferici calamitosi verificatisi in Calabria dal 7 al 9 aprile.
Si tratta di un passaggio formale estremamente importante e particolarmente atteso dal comparto agricolo locale che in quei giorni ha subito ingenti danni alle produzioni e alle attività che insistono in modo specifico nei Comuni di Anoia, Candidoni, Cittanova Gioia Tauro, Laureana di Borrello, Maropati, Melicucco, Polistena, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, Serrata e Taurianova. Tutti Comuni nell’area della Piana di Gioia Tauro nella cui zona le aziende hanno registrato molti danni.
Si tratta di un risultato frutto anche della proficua interlocuzione avviata fin da subito dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria e in particolare dal consigliere delegato all’Agricoltura, Giuseppe Marino, che già nell’immediatezza degli eventi calamitosi si era recato sui posti colpiti dalle forti gelate per svolgere i primi sopralluoghi e verificare l’entità dei danni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook