Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca React, ecco i progetti da finanziare a Reggio
ENTRO IL 2023

React, ecco i progetti da finanziare a Reggio

di
Allo studio del Comune un pacchetto di interventi per circa 67 milioni di euro. L’amministrazione Falcomatà ha articolato il piano che dovrà essere approvato dalla Giunta e poi inviato all’Agenzia per la coesione. Le opere dovranno essere realizzate entro il 2023

Sessantesette milioni di euro per quaranta interventi che spaziano dai servizi ai temi ambientali, dall'energia, alla mobilità sostenibile, ma anche della riqualificazione del territorio. Le risorse aggiuntive del React aprono nuove opportunità per la città dello Stretto. Uno schema attorno a cui stanno lavorando gli amministratori di Palazzo San Giorgio che a breve in Giunta dovranno approvare i progetti che potranno attingere ai finanziamenti. Un'articolata architettura di interventi da inviare poi all'Agenzia di Coesione per potenziare questa opportunità pensata dall'Europa come strumento utile a superare le disparità di sviluppo fra le regioni attraverso una politica di investimento sui territori. In un paniere sono state inserite opere pubbliche e progetti che, entro il 2023, dovranno essere portati a termine.
Ed è proprio la politica che attraverso le sue scelte dovrà individuare le priorità del territorio. E nella visione dell'esecutivo guidato da Falcomatà i temi della qualità dell'ambiente rivestono un ruolo chiave. Dopo una stagione di emergenze rifiuti da una parte e idrica dall’altra si punta a superare queste criticità. Infatti in questa voce rientra l’acquisto dei cassonetti ingegnerizzati. Intervento che prevede una spesa di 4 milioni di euro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook