Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, "Piazza De Nava riavrà la sua identità"

Reggio, "Piazza De Nava riavrà la sua identità"

di

La nuova piazza De Nava è vicina alla gara. La Soprintendenza con il dirigente regionale Salvatore Patamia è pronta e ha già inviato tutto per partire con quest'opera che andrà a stravolgere e riqualificare la zona davanti al museo. Secondo la Soprintendenza: «Il finanziamento ha come obiettivo quello dell’integrazione di Piazza De Nava con il Museo Archeologico Nazionale, attraverso un’operazione culturale di riqualificazione del contesto urbano di riferimento. Non è prevista alcun stravolgimento dell’assetto monumentale della piazza né demolizioni indiscriminate di elementi di pregio culturale. L’intervento prevede esclusivamente la demolizione della pavimentazione in mattonelle di cemento, priva di significato dal punto di vista storico-artistico, delle bordature delle aiuole, dei tubi di ferro della ringhiera, dei pali di illuminazione. Le nuove opere di pavimentazione e degli arredi verranno realizzate con materiali tradizionali, così come è avvenuto nelle recenti riqualificazioni di altre piazze storiche della città. Nessun materiale lapideo degno di pregio e testimonianza della storia territoriale, quali elementi in pietra di Macellari (gradini, lastre delle bordure, pilastrini della ringhiera) sarà distrutto ma verrà recuperato per essere riutilizzato nello stesso ambito urbano nelle fasi di realizzazione dello stesso progetto».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook