Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il cuore di Reggio e la ricerca di Monza
SANITÀ

Il cuore di Reggio e la ricerca di Monza

di
Un ponte scientifico e sociale costruito dalla Fondazione “Benedetta è la vita”
Fondazione “Benedetta è la vita”, reggio calabria, Carmela Cimino, Costantino Nieddu del Rio, Reggio, Cronaca
Carmela Cimino con il prof. Giuseppe Gaipa

Si rafforza il ponte scientifico e sociale tra la Fondazione “Benedetta è la vita” ed il Centro Maria Letizia Verga di Monza, struttura d'eccellenza per la ricerca e la terapia delle malattie onco-ematologiche pediatriche. Il compleanno di Benedetta è sempre l’occasione per rinnovare la speranza concreta che portano avanti, grazie alla fondazione, Carmela Cimino e Costantino Nieddu del Rio, i genitori della ragazza dal sorriso indimenticabile, stroncata da una forma aggressiva di leucemia. «Nel corso di questi anni abbiamo sempre abbinato questa ricorrenza ad un evento cittadino con l’obiettivo -ammette Carmela- di condividere con la comunità reggina le due anime della fondazione: quella proiettata alla ricerca in campo onco-ematologico, soprattutto pediatrico, e quella che sposa i bisogni del territorio, porgendo in particolare una mano ai minori in difficoltà». Ma i progetti continuano e sono importanti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook