Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, pasticcio sul progetto: il Miramare non riapre
RITARDI

Reggio, pasticcio sul progetto: il Miramare non riapre

di
La Soprintendenza non aveva i documenti, il Comune pensava che fosse tutto in regola: ora il pasticcio frena la “rinascita” dell’albergo
hotel miramare, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Miramare, l’albergo dei sogni per ora svanisce

A fine aprile scorso il Comune aveva formalmente consegnato le chiavi del grande albergo Miramare alla società “SGS Società Gestione e Servizi srl”, dopo che la società che si è aggiudicata il bando di affidamento e che, per i prossimi anni, gestirà in locazione il bene. Da allora, però, tutto rimasto fermo. L’immobile continua a essere chiuso e non risulta che siano stati eseguiti dei lavori. In parole povere il Miramare difficile che aprirà battenti entro la fine dell’anno come previsto e annunciato. Il motivo, però, sembra essere allo stesso tempo paradossale e curioso. Nel caso della mancata apertura del Miramare che va avanti da anni, infatti, i soggetti che sono coinvolti sono ben tre: la società che ha vinto il bando, il Comune e la Soprintendenza per la tutela dei beni architettonici. Da un lato c’è la burocrazia e dall’altro anche un progetto che vedrebbe rinnovare tutto lo stabile alla base del ritardo nel cronoprogramma.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook