Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Buco nero” all’Asp di Reggio, 5 tecnici in arrivo. Avranno un compito molto difficile
SANITÀ

“Buco nero” all’Asp di Reggio, 5 tecnici in arrivo. Avranno un compito molto difficile

di
Riparte l’iter avviato da Agenas per mandare in riva allo Stretto personale specializzato

Sembrava essere finita nel dimenticatoio la procedura di reclutamento di personale a supporto dell’Azienda Sanitaria provinciale avviata da Agenas e invece a distanza di quattro mesi forse ci siamo. In settimana i tecnici che hanno partecipato all’avviso nazionale sosterranno i colloqui e non appena Agenas stilerà la graduatoria potranno prendere sevizio. Nello specifico arriveranno a Reggio quattro collaboratori amministrativi per le attività di supporto al settore economico finanziario e si contenderanno il posto in 19. Inoltre il commissario straordinario dell’Asp, Gianluigi Scaffidi, tramite il commissario ad acta al piano di rientro del debito regionale Guido Longo, ha avanzato richiesta anche per un supporto legale e contenzioso. In questo caso saranno in 12 a concorrere per l’incarico. Un iter iniziato a giugno scorso e che riprende dopo la fase della verifica dei requisiti e del possesso dei titoli e dopo che sono stati esclusi dalla procedura molti partecipanti.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook