Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piazza De Nava a Reggio, i dubbi sul progetto di restyling
IL PROGETTO

Piazza De Nava a Reggio, i dubbi sul progetto di restyling

Le relazioni allegate al verbale della conferenza dei servizi
Reggio, Cronaca
Piazza De Nava a Reggio Calabria

Se si ha la pazienza di leggere le relazioni allegate al verbale conclusivo della conferenza dei servizi che ha approvato il progetto della demolizione di piazza De Nava, sponsorizzato dalla Soprintendenza, si possono evidenziare alcune incongruità. Ci riferiamo al verbale del 20 aprile del 2021 della commissione regionale per i beni culturali della Calabria, relativo a due audizioni in base anche alle quali la commissione ha deliberato il suo assenso al progetto di demolizione e, pertanto, ha consentito di concludere la conferenza dei servizi. Facciamo un solo esempio, per brevità: «L’idea progettuale è stata condivisa sia sotto il profilo metodologico sia sotto il profilo tecnico operativo dall’Università Mediterranea e precisamente dal Dipartimento Pau». È un’affermazione che non trova riscontro nella relazione della prof.ssa Francesca Martorano, direttrice del Dipartimento Pau, allegata al progetto preliminare. In questa, nella premessa, si può leggere: «A conclusione si delineano i problemi su cui va richiamata l’attenzione e si individuano alcune linee di indirizzo per la progettazione». Nulla che lasci intuire che il progetto sia stato visionato e approvato dalla prof. Martorano.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook