Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Locri, c’è un regalo per Oncologia: la “ristrutturazione” del reparto
IL PROGETTO

Locri, c’è un regalo per Oncologia: la “ristrutturazione” del reparto

di
Da parte dell’associazione “Angela Serra per la ricerca sul cancro”. L’Asp “accetta” un progetto esecutivo per l’ampliamento dei locali
Reggio, Cronaca
Ospedale di Locri

Un importante passo in avanti verso l’obiettivo di potersi «curare con il mare attorno» è stato formalmente compiuto in questi giorni in direzione di un qualificato rafforzamento del reparto di Oncologia dell’ospedale di Locri. Come si ricorderà, lo scorso 11 ottobre 2021, l’associazione “Angela Serra per la ricerca sul cancro” aveva consegnato alla direzione dell’Asp di Reggio Calabria il progetto di massima di ristrutturazione dei locali nei quali ospitare le attività dell’Unità operativa di Oncologia dell’ospedale di Locri. La direzione strategica dell’Asp reggina, esaminato il progetto, ha espresso un giudizio estremamente positivo. Ebbene, il via libera dell’Azienda al progetto è stato comunicato formalmente all’associazione “Angela Serra” nei giorni scorsi dal commissario straordinario Gianluigi Scaffidi.
Con la nota di comunicazione, oltre a ringraziare l’associazione per la ricerca sul cancro «per avere donato alla Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria il progetto di massima per la riqualificazione degli spazi da mettere a disposizione dell’Oncologia», Scaffidi «facendo seguito ai precedenti accordi» ha chiesto all’associazione medesima «la disponibilità a farsi carico di realizzare anche il progetto esecutivo dell’opera, senza oneri a carico dell’Asp reggina, da sottoporre successivamente agli organi competenti per l’approvazione finale».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook