Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Erosione a Reggio: Bocale e Pellaro tremano. Oggi il vertice Metro City-Regione
DISSESTO

Erosione a Reggio: Bocale e Pellaro tremano. Oggi il vertice Metro City-Regione

di
Le mareggiate stanno portando via la massicciata installata lo scorso anno

Poco meno di un anno e l’intervento frutto dell’emergenza è stato quasi completamente spazzato via dalle violente mareggiate degli ultimi giorni. Il litorale di Punta Pellaro è in pericolo di nuovo. L’erosione avanza e anche la massicciata depositata, (in somma urgenza dal Comune che non avrebbe competenze nel settore) lo scorso per mettere in sicurezza le abitazioni, sta cedendo. Una situazione purtroppo non nuova su cui però si è agito fino ad ora sempre nell’ottica dell’emergenza. E questo approccio di respiro più circoscritto non ha consentito fino ad oggi di creare un argine al fenomeno che da anni ha stravolto i litorali di Saline, (il porto è una delle cause a cui viene imputato l’accelerazione), di Lazzaro, di Bocale. Si è vero che la realizzazione dei pennelli ha consentito in alcuni tratti il ripascimento ma si tratta sempre di interventi “tampone”. Lo sanno bene i cittadini di Bocale II che proprio alla fine della stagione estiva hanno promosso una petizione e raccolto 500 firme affinché si provvedesse in tempi utili alla sistemazione di nuovi pennelli.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook