Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta, scarcerato l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò
INDAGINE LIBRO NERO

'Ndrangheta, scarcerato l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò

di
Reggio, Cronaca
Alessandro Nicolò

Scarcerato l'ex consigliere regionale della Calabria, Alessandro Nicolò, il politico di Reggio coinvolto nell'indagine “Libro nero” (quando scattò la retata della Squadra Mobile occupava uno scranno a Palazzo Campanella nelle fila di Fratelli d'Italia) ed ancora oggi a processo con la pesante ipotesi di reato di essere stato «il referente della cosca di 'ndrangheta Libri» in cambio del sostegno elettorale. Il Tribunale collegiale di Reggio ha accolto la richiesta dei legali di fiducia di Alessandro Nicolò, gli avvocati Corrado Politi e Renato Milasi, disponendo l'obbligo di dimora nel Comune di Reggio Calabria. Sulla richiesta la Procura distrettuale antimafia aveva espresso parere positivo. L'ex consigliere regionale calabrese ha lasciato ieri stesso le carceri di Viterbo dove era recluso, ponendo fine a quasi 28 mesi di detenzione preventiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook