Sabato, 10 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raggiunta l’intesa sul nuovo Tribunale di Reggio: il ministero riaprirà il cantiere
ACCORDO

Raggiunta l’intesa sul nuovo Tribunale di Reggio: il ministero riaprirà il cantiere

di
A giorni la firma della convenzione
Reggio, Cronaca
Il nuovo tribunale di Reggio Calabria in costruzione

A grandi passi verso il passaggio di consegne tra il Comune e il ministero della Giustizia per il completamento del nuovo Tribunale. La convenzione volta a disciplinare i rapporti per il completamento del nuovo Palazzo di giustizia è pronta e dovrebbe arrivare a giorni. Nella giornata di lunedì c'è stato un faccia a faccia tra gli uffici della direzione generale del ministero della giustizia guidato da Marta Cartabia e il consigliere comunale delegato Carmelo Romeo. Alla fine si è raggiunto un accordo per sbloccare una situazione incancrenita e che va avanti da anni. C’era già un’intesa di massima tra l’amministrazione comunale e gli uffici ministeriali che dovrebbero subentrare al Comune per procedere con lo sblocco dell’opera e il successivo riappalto dell’opera. Nella scorsa estate già era in corso una interlocuzione: «Il settore grandi opere ha comunicato all’avvocatura civica l’avvenuto raggiungimento di un’intesa di massima con il ministero della Giustizia, in ordine alla possibilità che questo ultimo si assuma l’onere di provvedere al completamento del palazzo di giustizia di Reggio Calabria».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook